La lotta non va in ferie: Corteo Studentesco!

**LA LOTTA NON VA IN FERIE: CORTEO STUDENTESCO!**
A causa del maltempo non siamo riusciti a scendere in piazza giorno 23 Febbraio, ma imperterriti e carichi di voglia di cambiare scendiamo di nuovo in piazza a manifestare contro chi mira a cambiare la struttura scolastica, ma che ignora completamente le condizioni delle strutture scolastiche.
Perchè da un paio di anni è questo che sta accadendo, le istituzioni stanno cambiando, attraverso ogni loro mezzo possibile (compresa la repressione), la struttura scolastica, rendendola un mero strumento di formazione lavorativa. C’è da specificare ovviamente, che questa formazione non sempre è coerente con il proprio percorso di studi.
Con questo, miriamo ovviamente a fare una critica al sistema fallimentare e farlocco di alternanza scuola-lavoro, che toglie ore curriculari ed extracurriculari, per dare spazio ad una formazione lavorativa forzata e insegnare già nelle scuole la cultura del precariato.
Inoltre vogliono imporre anche un altro cambiamento, vogliono ridurre gli anni scolastici da 5 a 4, mantenendo comunque gli stessi programmi e concentrando l’attività di alternanza scuola-lavoro durante le vacanze. Così facendo, il tempo libero si ridurrebbe a zero e gli studenti diventerebbero solo degli automi a servizio di scuola e lavoro, togliendo spazio ad hobby e passioni.
Cambiano, come già detto, la struttura scolastica, ma lasciano le strutture che noi quotidianamente viviamo in condizioni precarie e fatiscenti, non destinando fondi o gestendoli male.
Per questo siamo già scesi in piazza a manifestare altre volte, ottenendo scontro e dibattito con le autorità e cercando soluzioni agli evidenti problemi delle scuole. Come già detto nella prefettura, la lotta non va mai in ferie, per questo teniamo a lottare e a mostrare il nostro dissenso sempre, non soltanto quello che viene definito “autunno caldo”. Per noi la lotta studentesca non ha stagione, ed é anche per questo che abbiamo deciso di scendere in piazza!
Ci vediamo il 16 Marzo alle 9:30 in piazza Roma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *